RED

Progetto: SKILLABILITY – Inclusione sociale e occupabilità per persone con disabilità
Erasmus Plus KA204 Partenariati strategici – innovazione – Adulti

Partner:
DTH Drawing to Health (Olanda) – Capofila
NTC (Bulgaria)
ASCM (Bulgaria)
DDL Learning (Portogallo)
Sasa ora (Slovenia)
Smartlearning (Danimarca)
Sic (Lituania)
New service (Italia)

Durata: 36 mesi

Il progetto si rivolge a persone con disabilità che hanno difficoltà ad accedere al lavoro, ma che in realtà possiedono competenze spendibili nel mondo del lavoro, indipendentemente dal modo in cui sono state acquisite.

Nonostante le numerose misure di politica attiva del lavoro e le strategie e programmi di sostegno, la disabilità rimane un fattore chiave per la disoccupazione, e in molti casi porta a scoraggiare la persona nella ricerca di un lavoro, il che a sua volta porta alla dequalificazione, alla perdita di indipendenza finanziaria e a una maggiore dipendenza da badanti e servizi sociali.

Con il progetto Skillability intendiamo affrontare i bassi livelli di occupazione delle persone con disabilità, incoraggiarle nell’uso dei loro talenti, promuovere l’imprenditorialità e la creatività, suggerire un percorso alternativo per l’indipendenza finanziaria, migliorare le competenze sociali e digitali, aprire percorsi di apprendimento e qualificazione.
L’obiettivo è quello di offrire delle opportunità di formazione a queste persone e al contempo definire una solida infrastruttura di supporto, necessaria per l’analisi dei bisogni formativi e la progettazione di percorsi di apprendimento individuali e obiettivi personali di occupazione/imprenditorialità rivolti alle persone con disabilità.

Il progetto prevede la creazione di una piattaforma marketplace, che funzioni come un luogo di lavoro formale a tutti gli effetti: lavorare da casa è una delle soluzioni che permette alle persone con disabilità di essere membri produttivi della forza lavoro senza dover affrontare un ambiente fisico spesso ostile.

Il target principale cui si rivolge Skillability sono le persone con disabilità che hanno già sviluppato talenti artistici o abilità spendibili nel mondo del lavoro, e che sono disposti a costruire sulle loro attuali competenze, qualifiche e talento, e a mettere a disposizione di clienti e utenti le loro abilità, senza l’impedimento degli ostacoli fisici della distanza.
Destinatari indiretti delle azioni di progetto sono anche i membri della famiglia e gli assistenti, poiché sono una parte vitale del successo di qualsiasi misura di integrazione.

Siamo consapevoli che le persone per le quali abbiamo disegnato il progetto non sono un gruppo integrale e monolitico, ma ci sono differenze significative nei diversi Paesi partecipanti per quanto riguarda i sistemi occupazionali e sociali, e il livello di integrazione delle persone con disabilità nel mondo del lavoro. Prenderemo in considerazione tali differenze quando progetteremo la metodologia, le strategie di comunicazione e il livello di difficoltà dei corsi di formazione digitale; saranno proprio queste differenze a fornirci importanti informazioni e a contribuire allo scambio di know-how all’interno del partenariato.

Segui gli sviluppi del progetto sul sito https://skilltalent.eu/en/home/